Cos’è  Coltivazione  Contraffazioni  Virtú  Gastronomia  Erboristeria  Tinture  Curiosità  Boutique  Contatti  Foto 
  Contraffazioni  
 
Lo zafferano è stata forse la spezia più adulterata fin dalle origini, l'aggiunta di qualsivoglia materia minerale, oli o melasse che ne aumentino il peso, da un lato, e l'aggiunta di coloranti per migliorarne l'aspetto, dall'altro.

Contraffazioni più frequenti dello zafferano nel corso della storia

  1. Senza l’aggiunta di sostanze estranee.
  • Mischiare con lo zafferano avanzi del vecchi raccolto.
  1. Aggiunta di altre parti della pianta dello zafferano.
  • Aggiunta di stami o di perigoni tagliati e tinti.
  1. Aggiunta di sostanze che aumentano il peso
  • Incremento dell’umidità.
  • Impregnamento con lo sciroppo, miele, glicerina o olio d’oliva.
  • Aggiunta agli sciroppi usati in precedenza del solfato di bario, solfato di sodio, solfato di calcio, carbonato di calcio, idrossido di potassio, nitrato di potassio, tartrato doppio di sodio e potassio, borato di sodio, lattosio, amido o glucosio.
  1. Aggiunta di parti di altre piante
  • Fiori dei Carthamus tinctorius.
  • Fiori dei Calendula officinalis.
  • Stimmi di altre specie di Crocus generalmente più corte e senza proprietà coloranti ( Crocus vernus, Crocus speciosus, ecc.).
  • Fiori tagliati a strisce di Papaver rhoeas L., Punica granatum, Arnica montana e Scolimus hispanicus.
  • Stami di alcune specie di garofano.
  • Peperone rosso macinato.
  • Piante erbacee tagliate in pezzi e tinte con un colorante azoico.
  • Piccole radici di Allium porrum.
  • Polvere di legno di sandalo e di legno di campecho.
  • Curcuma.
  1. Aggiunta di sostanze animali.
  • Fibre di carne salata ed essiccata.
  1. Aggiunta di prodotti artificiali.
  • Fili di gelatina colorati.
  1. Aggiunta di coloranti organici.
  • Giallo di Martins, tropeolina, fucsia, acido picrico, tartrazina, eritrosina, scarlatto o ponceau 4R, azorubina, giallo di quinoleine, giallo aranciato, giallo naftolo, rosso 2G, amaranto, arancione II, rocellina, rosso allura.
 










 
     
 
  Zafferano Daniela Minutolo Sarzana(SP) P.IVA 01387660119
347 9391071 zafferano@pernoi.net danielaminutolo www.pernoi.net